Close

Fascisti da Yuggoth

Codice articolo ZORA031
€14,25
Disponibile
1
Dettagli del prodotto

L’ORRORE COSMICO È ARRIVATO, E HA LA FORMA DEL FASCIO LITTORIO

1939-1945: il Fascismo, alleato dei Grandi Antichi - i mostri della mitologia horror di H.P. Lovecraft - progetta di trascinare il mondo libero in un totalitarismo culminante in un’apocalisse cosmica! Questa la minaccia prospettata nei racconti di questa antologia, dove alcune fra le migliori penne del Fantastico italiano descrivono la più nefasta delle distopie. Il regime fascista, grazie alla tecnologia aliena degli osceni Mi-Go “provenienti dal nero cosmo al di là dello spazio e del tempo”, minaccia di conquistare il mondo - e non solo. Il suo nuovo vate, l’occultista Primus Nebula, progetta “una rivoluzione che è romana e cosmica ad un tempo, e che unirà le due capitali del mondo, Roma e R’Lyeh, sotto il dominio del Fascismo Eterno”. Le sue Camicie Nere brutalizzano i paesi occupati al grido di “EIA, EIA! CTHULHU FHTAGN!” Ma qualcuno lotta contro il totalitarismo: è la Resistenza. Partigiani italiani, eritrei, libici; popolazioni delle colonie, spie Alleate, disertori: la guerra civile è alle porte, l’Impero Fascista in subbuglio, e gli eroici combattenti della libertà non arretreranno mai di fronte a nessun nemico, umano o alieno che sia!
Un’antologia di racconti sospesa fra terrori cosmici e tragicommedia, fra avventura e grottesco, fra action e nonsense! In questa pazza distopia lovecraftiana, tutto può accadere, e la guerra di liberazione è appena cominciata. Un’altra volta.
Salva questo articolo per dopo