Satanica

Codice articolo E-ZORA032
€6,99
Disponibile
1
Dettagli del prodotto

La più grande beffa del Diavolo è stata quella di convincere il mondo della sua inesistenza. Si pensa che il male abbia tante sfumature, tante origini. In realtà è solo una.

Qui avrete a che fare con le migliori penne dell'horror nostrano, a reinterpretare la figura più terrificante del pantheon della cultura horror, il Diavolo nelle sue molteplici e ingannevoli forme: la possessione demoniaca, le sette sataniche, il male puro che si annida nel cuore degli uomini e che può pervertire anche i più forti di noi.

Ma come sempre il Grande Nemico ci sta imbrogliando: sembrano tredici scrittori, ma dietro di loro è sempre e soltanto uno, il ghigno lupesco che vi si annida. Se non siete pronti ad affrontarlo, non leggete questo libro. Se volete proseguire, fatelo a vostre spese.

Si dice che questi temi aprano porte che devono restare chiuse. Perché come diceva Padre Amorth, un esorcista vero ma inquietante tanto quanto i suoi colleghi cinematografici... “Il fumo del Maligno ormai striscia in stanze insospettabili.”

Salva questo articolo per dopo